Nell’ambito dell’evoluzione infantile arte e creatività svolgono un ruolo fondamentale. Nelle sue forme più varie, l’arte difatti coinvolge tutti i sensi del bambino e ne amplia le competenze cognitive e socio-emozionali. I bambini sono fortemente motivati ad agire, pensare, progettare, inventare e raccontare quando si trovano in un ambiente organizzato e strutturato.

Musica intesa come linguaggio, sonoro ed universale, semplice ed immediato per ogni bambino. Rumori e suoni sono parte inscindibile dell’infante già dalle prime settimane di gestazione e, per il resto della vita, saranno fonte di emozioni, cura per l’anima e per il corpo, nutrimento per il cervello.

“Sentire e ascoltare, assaggiare e gustare, guardare e vedere, annusare e odorare, toccare e tastare: ogni senso ha varie sfumature e più di un verbo per essere descritto nella nostra lingua così come ogni bambino utilizza più di una modalità sensoriale per leggere la realtà, o le realtà, del mondo che lo circonda meticciando sensi e pensieri in una rete logica di conoscenza.…”

Il progetto ludico di inglese nasce dal desiderio di avvicinare i bambini alla scoperta di una lingua comunitaria, sfruttando al massimo una condizione ottimale nella fase di apprendimento dei bambini di cinque anni.